SANIFICAZIONE AMBIENTI

Sanificazione nei luoghi di lavoro e nelle attività aperte al pubblico

Siamo presenti sul mercato con sistemi e soluzioni dedicate alla sanificazione attiva degli ambienti. 

  • Analisi in loco dello stato di fatto e preventivazione degli interventi da eseguire;

  • I prodotti utilizzati abbattono la presenza di batteri, funghi, virus, ecc...(vedi brochure).

  • La sanificazione degli ambienti esterni avviene con utilizzo di prodotti a base di candeggina sanificante in soluzione acquosa stabilizzata a base di ipoclorito di sodio NaClO;

  • La sanificazione degli ambienti interni viene svolta con nebulizzatori a freddo con l’utilizzo di prodotti con pH neutro, con macchinari a getto di vapore saturo secco e con funzione di lavaggio ad estrazione, generatori di vapore in pressione a una temperatura del vapore di 165 C°, concepiti per la pulizia e la sanificazione di superfici, attrezzature ed ambienti.

Sanify O3 è il nuovo metodo di sanificazione ambienti che utilizza l’ozono, un potente disinfettante naturale.
L’ozono , derivato dell'ossigeno, in forma gassosa si espande nelle fessure, nei tappeti, nei tendaggi, nei mobili, negli armadi, nei controsoffitti, in tutti i luoghi, anche in quelli nei quali le correnti d’aria sono minime o addirittura inesistenti.

Quando l’Ozono interagisce con odori, batteri, virus, funghi, si verificano due eventi: ossidazione e disinfezione.
L’Ozono agisce in tempi rapidissimi, distruggendo batteri, muffe, virus e odori non appena vengono a contatto.

Edil de Baz è in possesso di abilitazione, rilasciata dalla CCIAA della provincia di Monza e Brianza, all'esecuzione di attività di disinfezione e sanificazione (codice ATECO 81.21).
La nostra certificazione Vi permetterà di presentare la richiesta per il credito di imposta.

servizio-ozono-coronavirus.png

Fissato un credito di imposta pari al 60% delle spese sostenute nel 2020 per la riapertura in sicurezza degli esercizi aperti al pubblico con un tetto massimo di spesa pari a 80.000 euro. Il credito d’imposta è utilizzabile in compensazione ed è cedibile ad altri soggetti, compresi istituti di credito e altri intermediari finanziari. (fonte: il commercialista online)